Skip to content

La Biennale svizzera del territorio, Mendrisio e Lugano

Un appuntamento su scala nazionale con richiamo internazionale nato nel 2016: un evento che apre le porte di Villa Saroli ad esponenti di varie discipline, nonchè al grande pubblico. La manifestazione si rivolge ai molti e differenti attori coinvolti nel processo della Baukultur. Con il suo approccio aperto, la Biennale contribuisce alla discussione sui cambiamenti sociali, economici e territoriali in atto all’interno della società di oggi. La curatela collettiva della Biennale svizzera del territorio è composta da Marc Frochaux, Ludovica Molo, Caspar Schärer, Cyrill Veillon e Ariane Widmer Pham.

Il tema: (non)finito

Esattamente cinquant’anni fa, nel 1972, il rapporto Meadows parlava della finitezza delle risorse e dei limiti della crescita. Nonostante alcuni tentativi di teorizzare una “fine della storia” (che non è mai avvenuta), non possiamo che constatare impotenti che il nostro ritmo continua ad accelerare e che la nostra dipendenza dalle materie prime e dall’energia non fa che aumentare, facendoci precipitare in una successione di crisi (climatiche, sanitarie, politiche e umanitarie). In questo contesto, non possiamo più pretendere di creare e conservare oggetti e paesaggi immutabili, perfetti, “finiti”. La finitezza delle risorse implica la non finitezza dei processi: il tempo è ora la materia prima del progetto.

Call for actions

Tra le numerose attività che compongono il programma della Biennale, per questa edizione curatoriale aperta saranno presentate nel parco di Villa Saroli alcune installazioni selezionate tra le 70 che hanno risposto alla Call for Actions rivolta a studenti e architetti di tutta la Svizzera e del mondo. Oltre alle installazioni, le proposte comprendono anche una serie di proiezioni, un concerto e un dibattito, che sono diventati parte del programma principale.

Ospiti

Alterazioni Video, Walter Angonese, Leopold Banchini, Bruther, Isabel Concheiro, Julien Descombes, Kathrin Dörfler, Anupama Kundoo, Paul Landauer, Marielle Macé, MacIver-Ek Chevroulet, Charlotte Malterre-Barthes, Flavien Menu, Elly Mosayebi, Muck Petzet, Studio ALBORI, Jo Taillieu, Milica Topalovic, Mirko Zardini and many others. Qui il programma completo.

Data

06 - 08 Ott 2022
Expired!

Ora

9:00 - 18:00

Luogo

Lugano
Lugano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.