Non ci resta che il crimine

Quando:
11 Gennaio 2019@20:30–22:40 Europe/Rome Fuso orario
2019-01-11T20:30:00+01:00
2019-01-11T22:40:00+01:00
Dove:
Cinelandia Arosio
Via Valassina
14, 22060 Arosio CO
Italia

GIOVEDI’ 10 20.30 – 22.40
VENERDI’ 11 20.30 – 22.40
SABATO 12 15.15 – 17.30 – 20.30 – 22.40
DOMENICA 13 15.15 – 17.30 – 20.30 – 22.40
LUNEDI’ 14 20.30 – 22.40
MARTEDI’ 15 20.30 – 22.40
MERCOLEDI’ 16 20.30 – 22.40

Data uscita 10 Gennaio 2019

Regia: Massimiliano Bruno
Cast: Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Ilenia Pastorelli
Genere: Commedia
Durata: 102′

Anno: 2019
Produzione: Italia International Film
Distribuzione: 01 Distribution

E se improvvisamente, per destino o per caso, vi ritrovaste negli anni’80? E’ quello che succede a tre improbabili amici che hanno fatto dell’arte di arrangiarsi uno stile di vita. Siamo a Roma nel 2018 e tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un “Tour Criminale” di Roma alla scoperta dei luoghi simbolo della Banda della Magliana. L’idea è di Moreno e, senza dubbio, sarà una miniera di soldi. Abiti d’epoca, jeans a zampa, giubbotti di pelle, stivaletti e Ray-Ban specchiati, ed è fatta…sono pronti per lanciarsi nella nuova impresa. Se non fosse che, per un imprevedibile scherzo del destino, vengono catapultati nel 1982 nei giorni dei gloriosi Mondiali di Spagna e si ritrovano faccia a faccia con Renatino, capo della Banda che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio. Come fare per tornare indietro? I tre amici vorrebbero infatti ritornare al futuro senza rinunciare alla ghiotta occasione di fare un po’ di soldi con le scommesse, come suggerisce Moreno. Potrebbero puntare su Giuseppe, che è un vero Wikipedia dei Mondiali ed un pozzo di scienza calcistica? Potrebbe forse aiutarli Gianfranco, il nerd della scuola che ha incredibilmente fatto fortuna? Oppure la svolta potrebbe arrivare dalla Donna del Boss, la dirompente e ambigua ballerina che rischia di sconvolgere l’equilibrio sentimentale di Sebastiano? Intrappolati dal loro stesso gioco, nessuno di loro avrebbe mai immaginato di ritrovarsi in una intricata quanto beffarda avventura criminale.